Nuove risorse per i Consorzi industriali: l’impegno del viceministro Todde a Oristano
Incontro con gli amministratori dell’Ente che rilanciano la multifunzionalità del porto

La riunione svolta questa mattina al Consorzio Industriale di Oristano

Si sono impegnati promuovere un apposito strumento finanziario finalizzato allo sviluppo infrastrutturale dei Consorzi industriali il viceministro dello Sviluppo Economico, Alessandra Todde, e i Parlamentari, Luciano Cadeddu e Lucia Scanu, al termine di un vertice promosso questa mattina al Consorzio industriale provinciale oristanese al quale ha preso parte anche il Consigliere regionale Alessandro Solinas.

Il presidente del Consorzio, Massimiliano Daga, e i sindaci di Oristano, Andrea Lutzu, e Santa Giusta, Andrea Casu, insieme ai componenti del Consiglio di Amministrazione dell’Ente e al direttore Marcello Siddu, hanno illustrato al vice ministro Todde le linee di sviluppo dell’area industriale.

Massimiliano Daga

“Partono da risultato acquisito oggi dell’avvio della metanizzazione dell’area e prevedono lo sviluppo del porto secondo le direttrici già condivise del territorio, con la valorizzazione delle caratteristiche di multifunzionalità dello scalo al fine di integrare alle esistenti funzioni industriali e commerciali anche quelle di polo energetico di scalo e di traffici crocieristici, con un bacino territoriale di riferimento esteso alla Provincia di Nuoro”, ha spiegato Massimiliano Daga che ha anche evidenziato, “l’importanza di avviare una nuova fase di programmazione delle infrastrutture finalizzate a legare maggiormente lo sviluppo produttivo con quello ambientale”.

Un momento dell’incontro

Mercoledì, 26 maggio 2021

L'articolo Nuove risorse per i Consorzi industriali: l’impegno del viceministro Todde a Oristano sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.