Da giugno. Un'alunna su 12 salta lezioni perche' non può pagarli

(ANSA) - ROMA, 18 FEB - Tutte le scuole in Nuova Zelanda offriranno a partire da giugno assorbenti e altri prodotti gratis alle alunne con l'obiettivo di sconfiggere il fenomeno della 'povertà mestruale'. Lo riporta la Bbc.

Il governo neozelandese è infatti preoccupato che molte studentesse non vadano a scuola quando hanno il ciclo perche' non possono permettersi di acquistare gli assorbenti.

"I giovani non dovrebbero rinunciare all'istruzione a causa di qualcosa che è parte della vita di metà della popolazione", ha dichiarato la premier Jacinda Ardern precisando che un alunno su 12 in Nuova Zelanda salta la scuola per la 'povertà mestruale'. La misura costerà al governo circa 18 milioni di dollari da qui al 2024.

La Scozia è stato il primo Paese al mondo a rendere gratuiti gli assorbenti e altri prodotti legati al ciclo. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.