Numero chiuso nelle spiagge di Santa Caterina, S’Archittu e Torre del pozzo?
Il Comune di Cuglieri chiamato a difficili decisioni per rispettare le norme contro il coronavirus. Si pensa anche a un voucher

Si dovrà ricorrere al numero chiuso per rispettare le norme di sicurezza contro il coronavirus nelle spiagge di Santa Caterina di Pittinuri, S’Archittu e Torre del pozzo E’ un’eventualità che preoccupa il sindaco di Cuglieri Gianni Panichi, in questi giorni impegnato insieme ai tecnici del Comune a trovare soluzioni appropriate rispetto alle prescrizioni impartite.

“C’è da prendere in considerazione l’eventualità estrema che si possa arrivare a un numero chiuso in alcune delle nostre spiagge”, conferma Panichi. “Penso ai tratti di arenile nelle borgate di Santa Caterina di Pittinuri, S’Archittu e Torre del pozzo. Hanno un’estensione che non offre una grande capienza e a S’Archittu abbiamo ancora interdetta la spiaggia vicino l’arco, a causa di una frana e della mancanza delle risorse necessarie a mettere in sicurezza l’area. Risorse che da tempo abbiamo chiesto alla Regione”.

Gianni Panichi

Sul tavolo del sindaco di Cuglieri ci sono diversi fascicoli. Uno anche per valutare la possibilità di affidare a una società un servizio di call center e di vigilanza: chi vuole scendere in spiaggia deve prenotare luogo e ora e riceve un voucher col quale può raggiungere l’arenile, dove opereranno addetti al controllo. Alternative sono quelle dell’impiego di volontari e barracelli, magari proprio questi ultimi, ai quali però dovrebbe essere riconosciuto un preciso ruolo di vigilanza.

Al Comune di Cuglieri hanno fatto due conti: stando alle prescrizioni, le spiagge di Santa Caterina di Pittinuri, S’Archittu e Torre del pozzo oggi potrebbero ospitare al massimo i residenti e i proprietari delle seconde case delle borgate.

“Nei prossimi giorni conto di sentire anche i colleghi di Narbolia e San Vero Milis”, anticipa ancora il sindaco di Cuglieri Gianni Panichi. “Una delle possibilità che abbiamo è quella di utilizzare meglio lo spiaggione di Is Arenas, ma per fare questo dobbiamo trovare un’intesa con i comuni vicini che hanno anche loro competenza su quel tratto di litorale”.

Lunedì, 8 giugno 2020

L'articolo Numero chiuso nelle spiagge di Santa Caterina, S’Archittu e Torre del pozzo? sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.