Non buttate via gli abbonamenti Arst non utilizzati a marzo
Trasporto pubblico, in arrivo un indennizzo o una conversione: si attende il decreto

Potranno essere convertiti e riutilizzati per servizi futuri gli abbonamenti per i mezzi pubblici dell’Arst acquistati a marzo e non sfruttati a causa delle restrizioni imposte durante la prima fase del Covid-19.

L’Azienda regionale di trasporto pubblico locale si è impegnata a rimborsare in qualche modo i viaggiatori che hanno acquistato l’abbonamento per il mese di marzo, oltre che i possessori di quello annuale.

Per questo l’Arst raccomanda di conservare accuratamente il titolo di viaggio per attestare l’avvenuto acquisto e beneficiare delle misure di tutela, ancora da definire con un decreto legge. (AGI)

Mercoledì, 10 giugno 2020

L'articolo Non buttate via gli abbonamenti Arst non utilizzati a marzo sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.