Non hanno consentito ai clienti di pagare utilizzando il pos, ma sono stati scoperti. Sette titolari di bar, ristoranti e tabaccherie di località turistiche del Sassarese sono stati multati dalla Guardia di finanza. I militari delle Fiamme gialle del Comando provinciale hanno avviato i controlli sull'osservanza delle norme che regolano il pagamento elettronico.

Durante le verifiche, alcune delle quali scattate dopo esposti dei clienti, sono state riscontrate la violazione ed elevate le multe ai titolari degli esercizi: dovranno pagare 30 euro. "L'obbligo di accettazione dei pagamenti elettronici - spiegano dalla Finanza - è indipendente dall'entità del corrispettivo e dalla natura del cedente o prestatore. La sanzione non è applicabile nei casi di oggettiva impossibilità tecnica". I controlli proseguiranno nelle prossime settimane e saranno intensificati in occasione del Ferragosto.
   

 

Fonte: Ansa Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.