Paolo Zucca - Foto Francesco Piras

Abbasanta

La prossima settimana il casting per scegliere attori e comparse

Toccheranno anche la provincia di Oristano le riprese del nuovo film del regista oristanese Paolo Zucca “Vangelo secondo Maria”, prodotto da Indigo e La Luna in collaborazione con la Sardegna Film Commission.

“Gireremo ad Abbasanta, a San Giovanni di Sinis, nella zona di Macomer, a Villa Sant’Antonio in Marmilla, a Soddì e sulle montagne del Montiferru”, anticipa Zucca. “Una parte ambientata in un fiume sarà girata nella Barbagia di Seulo”.

Il primo ciak è previsto per il 22 agosto.  Sulla storia c’è ancora assoluto riserbo: “Sarà un film ambientato nell’anno zero”, dice solamente il regista delle pellicole di successo L’arbitro e L’uomo che comprò la luna.

Intanto la prossima settimana, ad Abbasanta, è in programma il casting per la selezione di attori e comparse: due giorni – 13 e 14 luglio – dalle 10 alle 13.30 e dalle 16 alle 19 al Centro servizi Losa.

Anche il regista, compatibilmente con i suoi impegni, sarà presente in alcuni momenti della selezione.

L’annuncio è rivolto a “figure maschili e femminili dagli 8 agli 85 anni, legate al mondo della campagna e con fisicità longilinea”, con una precisazione: è “preferibile che sappiano parlare il sardo”.

Assolutamente vietati piercing o tatuaggi visibili, interventi di chirurgia estetica o sopracciglia disegnate.

Chi volesse partecipare alle selezioni dovrà inviare una mail all’indirizzo vagonata@gmailcom. Allegate al messaggio dovranno essere spedite due foto – una in primo piano e una a figura intera – e un video di presentazione della durata massima di 15 secondi.

Martedì, 5 luglio 2022

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.