La direzione della società municipalizzata Ge.se.co. Surl, in collaborazione con il Comune di Arzachena, registra dati positivi nella gestione del canile municipale, una struttura che occupa una superficie di circa 4 ettari situata nella località campestre di Monti Aguisi, facilmente accessibile dalla circonvallazione cittadina. Negli ultimi 3 anni, le adozioni al canile municipale sono sensibilmente aumentate rispetto al passato, quando accoglieva stabilmente più di 100 trovatelli. Nel 2019, invece, il numero degli ospiti a quattro zampe si è attestato a 70, mentre nel 2020 e a tutt’oggi, il dato è fermo a 40 unità.

“Nell’ultimo triennio, la gestione della Ge.se.co ha lasciato il segno nella struttura, dove oggi registriamo il numero più basso di ricoveri da sempre – spiega Gabriella Demuro, assessore ai Servizi sociali e al controllo della municipalizzata -. Significa che le attività sono condotte quotidianamente con dedizione e sensibilità, affinché siano assicurati il benessere degli animali e l’opportunità di trovargli una casa. Un ruolo fondamentale lo ha avuto il forte coinvolgimento dei volontari”.

“Complice l’intensa e constante collaborazione con le associazioni Randagi di Flora e Protier e V., abbiamo quasi raddoppiato il numero delle adozioni in Italia e all’estero e ridotto il tempo medio di soggiorno presso la struttura – precisa Anna Maria Zedda, direttrice della Ge.se.co -. Sicuramente, un maggiore interesse è scattato durante il periodo delle restrizioni dovute al Covid-19, accompagnato da un’accresciuta sensibilità dei cittadini, che hanno rivalutato i benefici dell’ospitare un amico a quattro zampe tra le mura domestiche”.

I cani della struttura municipale vengono sottoposti a profilassi, sono sterilizzati e dotati di microchip, quindi già registrati all’anagrafe canina.

Per informazioni su come adottare un trovatello chiamare i numeri 078982568 oppure 078983401, o visitare il canile, previo appuntamento telefonico nel rispetto delle prescrizioni anti contagio da Covid-19, dal lunedì al sabato, dalle 9:00 alle 12:00.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.