Doveva deporre al mexi processo Rinascita Scott

(ANSA) - LAMEZIA TERME, 03 FEB - Doveva testimoniare al processo "Rinascita-Scott" ma del primo storico pentito della 'ndrangheta calabrese si acquisiranno solo i verbali perché, si è appreso all'inizio del maxi-processo, Giuseppe Scriva è deceduto. Nato a Rosarno 75 anni fa, Pino Scriva ha deciso di saltare il fosso nel 1983. Le sue dichiarazioni sono confluite in decine di inchieste, come quella che ha portato, nel 1984, all'arresto di 200 persone legate al clan Mancuso di Limbadi. Di recente Scriva ha testimoniato nel processo "'Ndrangheta stragista", istruito dalla Dda di Reggio Calabria. "Se si chiama 'ndrangheta oggi è perché sono stato io a rivelare il nome", dice interrogato al processo dal procuratore aggiunto di Reggio Giuseppe Lombardo. Della sua famiglia di origine diceva "che era parte dell'organizzazione fin dagli anni Cinquanta, anzi da prima perché io sono nato nel '46 e appena nato mi hanno fatto giovane d'onore". (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.