Paulilatino

Da lunedì una serie di incontri dedicati ai libri e al mondo dell’infanzia

“Andiamo dritti alle storie”: è lo slogan che riunisce diverse iniziative con cui la biblioteca comunale di Paulilatino parteciperà alla settimana nazionale “Nati per leggere”, che si celebra in tutta Italia da oggi fino al 20 novembre.

Tanti appuntamenti dedicati alle famiglie con bambini da 0 a 6 anni e alle figure professionali legate al mondo dell’infanzia, e quindi insegnanti, bibliotecari, educatori e così via.

Si parte lunedì 15 novembre, alle 14.30 con il primo incontro dedicato alla sezione dei bambini di 3 anni della scuola paritaria.

Mercoledì 17 seguirà un incontro – a libera partecipazione, in biblioteca dalle 16.30 – per spiegare agli adulti le evidenze scientifiche dei benefici della lettura in età prescolare e per leggere tante storie ai bambini.

A chiudere, l’ultimo appuntamento previsto per giovedì 18 novembre, alle 15.30: sarà dedicato alla sezione dei bambini di 3 anno della scuola dell’infanzia pubblica.

Gli appuntamenti – ai quali saranno presenti il pediatra Franco Dessì e le due bibliotecarie, Fabiola Onnis e Paola Caddeo – si svolgeranno nel rispetto delle norme anti-Covid. Necessaria la prenotazione e il possesso del green pass.

I partecipanti riceveranno in dono il calendario bibliografico NpL – NpM, con tanti consigli di lettura .

Per informazioni ci si può rivolgere alla biblioteca comunale “Don Peppino Murtas”  di Paulilatino, con una telefonata (0785.55383) o inviando una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Nati per leggere. Sviluppato assieme all’Associazione Culturale Pediatri, l’Associazione Italiana Biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino, il progetto è presente in tutte le regioni italiane. Propone gratuitamente alle famiglie con bambini fino a 6 anni di età attività di lettura, che costituiscono un’esperienza importante per lo sviluppo cognitivo dei bambini e per lo sviluppo delle capacità dei genitori di crescere con i loro figli.

Le attività sono realizzate con il contributo economico del Centro per il Libro e la Lettura, delle Regioni, delle Province e dei Comuni partecipanti al programma, e grazie all’attività degli operatori dell’infanzia e dei volontari.

Sabato, 13 novembre 2021

 

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.