Paulilatino

Bilancio positivo per l’iniziativa che ha unito sul campo campioni dello sport e atleti paralimpici

Le grandi emozioni sono state protagoniste ieri durante la prima edizione della Giornata dello Sport a Paulilatino.

L’iniziativa, che aveva come tema “La Passione che unisce”, è stata un grande successo e ha visto la partecipazione di numeroso pubblico proveniente da numerose località dell’intera Isola.

Diciassette società sportive si sono ritrovate in piazza Rinascita alle 9 e hanno allestito le proprie postazioni, pronte ad accogliere chi volesse mettersi alla prova con uno sport: bambini, ragazzi e adulti si sono esibiti nelle varie discipline.

“Gli stessi atleti, che si sono spostati da una postazione all’altra nel corso delle esibizioni, e il pubblico hanno dato vita a una vera e propria festa all’insegna dello sport e dei suoi valori fondamentali: benessere psico – fisico, rispetto delle regole”, commenta l’assessore alla comunale alle Politiche giovanili, Antonella Casula, “ma soprattutto è stata la giornata dell’inclusione e del superamento delle barriere e della disabilità”.

Accanto alla Dinamo Sassari, squadra LAB – carichi di forza e tanta energia – hanno popolato l’anello di piazza Rinascita numerose rappresentanze di atleti paralimpici, esempio per tutti di temperamento e forza di volontà e grande esempio di umanità.

“L’arrivo a mezza mattina di Emanuele Liuzzi, Giorgia Speciale e Stefano Oppo che, si sono prestati con una grande umiltà e coinvolgendosi con le varie associazioni e con l’organizzazione hanno contribuito a qualificare una giornata già splendida e ricca”, continua. “Sono stati un esempio dei valori fondamentali dello sport, durante le interviste condotte da Serafino Corrias e Simone Carrucciu di GuilcierSport.it hanno raccontato le loro esperienze, i loro successi ma soprattutto hanno trasmesso ai presenti la loro passione, la dedizione al una disciplina sportiva, lo spirito di sacrificio e la costanza del lavoro per raggiungere degli obiettivi importanti”.

Paulilatino - Giornata dello sport
Daniele Rocchi, Emanuele Liuzzi, Giorgia Speciale, unità cinofile della polizia e Simone Garrucciu

Tra i momenti più emozionanti della giornata anche il confronto in campo tra i tre campioni e le squadre degli atleti delle discipline paralimpiche.

Oltre le discipline sportive, nella piazza erano presenti l’arma dei Carabinieri e l’unità dei cinofili della polizia di Stato.

“Grazie. Grazie alle società sportive per aver accettato l’invito. Grazie ai colleghi e amici, che mi hanno dato supporto e mi hanno seguito con grande passione”, commenta per finire l’assessore Antonella Casula. “La più grande soddisfazione è stata vedere i bambini, i ragazzi e gli adulti fondersi in un unico quadro colorato, senza limiti, senza barriere, senza pregiudizi e sentirsi dire con il sorriso sul viso dagli atleti delle discipline paralimpiche che per loro è stata una giornata divertente e molto speciale.”

L’evento è nato da una riflessione sulle potenzialità e necessità del territorio dell’assessore alle Politiche giovanili Antonella Casula, sostenuta dal punto di vista logistico e organizzativo dall’assessore all’ambiente Mario Putzolu, dal consigliere e capogruppo di maggioranza Paolo Cadinu, dall’Amministrazione comunale di Paulilatino, da un gruppo di cittadini volontari, dall’ASD Tennis Tavolo, dall’AVIS, dal Circolo Ippico, dalla Consulta dei Giovani, dall’associazione Guilcer Real e Attoppa a Paulle con la preziosissima collaborazione di Daniele Rocchi, rappresentante del Silp della Polizia di Stato e di GuilcierSport.it con il sostegno economico di sponsor importanti quali Banco di Sardegna, Fratelli Cellino, 3A Arborea, Siete Fuente e altre aziende locali.

Paulilatino - giornata sport 2
Paulilatino - giornata sport 4
Via i remi, si pedala

Lunedì, 3 ottobre 2022

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.