Tragedia a Sassari ieri sera nella prima giornata del campionato serie D1 di tennistavolo che vedeva affrontarsi i padroni di casa della Libertas Monterosello e il Norbello: Antonello Ledda, 58 anni di Macomer, atleta della squadra ospite, dopo avere disputato la sua prima partita della giornata si è seduto in panchina e si è accasciato per un malore. I medici del 118, intevenuti dopo pochi istanti, hanno cercato in tutti i modi di tenerlo in vita. Purtroppo non c'è stato nulla da fare, il cuore di Ledda ha cessato di battere per sempre. Antonello Ledda era un atleta molto noto nel panorama regionale del tennistavolo, dove era grande protagonista da oltre quarant'anni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Fonte: Ansa Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.