Il cantante degli Istentales era in auto con un collaboratore della sua azienda: "Lavoriamo tutto il giorno non possono fare questi soprusi"

NUORO: Ha preso un accendino è ha dato fuoco al verbale che la polizia di Stato gli aveva appena consegnato. «È un’ingiustizia, noi stiamo lavorando sodo per sopravvivere, dalle 4 del mattino, non ho alcuna intenzione di pagare un verbale che più che una multa è un vero e proprio sopruso». Gigi Sanna, leader della band musicale Istantales, ha un diavolo per capello: è stato fermato dalla polizia mentre in auto stava arrivando alla sua azienda, con lui in auto un'altra persona. Entrambi non indossano la mascherina. Gli agenti non vogliono sentire ragioni e affibbiano un verbale di 373 euro al cantante-allevatore. Da qui la protesta di Gigi Sanna.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.