Motocross, rinuncia alla gara per aiutare l’amico caduto dalla moto

Il bel gesto di Alessio Monaco domenica al Lazzaretto di Alghero

SASSARI. Alessio Monaco non è arrivato per primo al traguardo e neanche secondo né tra i primi dieci alla quarta gara del campionato sardo di motocross Fim che si è svolta domenica al Lazzaretto, ad Alghero. Ma in tanti, alla fine della gara, si sono complimentati con lui. A fare la differenza non è stata la sua posizione in classifica, ma il fatto di aver interrotto la gara per aiutare un suo amico che era caduto durante una curva.
«Nella seconda manche Stefano Deiana, un mio caro amico, è caduto ed è finito sotto la moto. D’istinto mi sono fermato, sono sceso dalla moto e l’ho subito soccorso – racconta Alessio –. Non è stata una decisione consapevole, l’ho fatto senza pensarci. Sono sicuro che anche lui si sarebbe comportato allo stesso modo se fossi stato io quello in difficoltà. Non mi pare di aver compiuto un gesto straordinario».
Ma i compagni di gara sono stati di diverso avviso e al termine della gara in tanti si sono congratulati con Alessio. «In tanti hanno visto il mio amico a terra e hanno continuato la gara come se non fosse accaduto nulla. Non giudico nessuno, però non mi è piaciuto quello che ho visto». E se non si fosse trattato di un carissimo amico? «Stefano per me è come un padre – ammette Alessio – ma mi sarei fermato in ogni caso se avessi visto un compagno di gara in difficoltà. Il motocross è uno sport amatoriale, corriamo per divertirci, è bene che tutti se lo ricordino».
Se avesse portato a termine la gara Alessio avrebbe potuto conquistare una buona posizione in classifica («quando mi sono fermato ero tra i primi cinque») ma non era questo il suo primo pensiero. «Pazienza, i punti li recupererò nelle prossime gare, l’importante è che Stefano stia bene».
 

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie