Monserrato, nuova strada per il Policlinico: decongestionerà il traffico e sarà percorribile anche dai bikers grazie alla pista ciclabile. Il sindaco Locci: “Entro poche settimane la inaugureremo”.Una strada nuova, situata di fronte al Policlinico e che arriva a Selargius: una svolta per i tanti automobilisti che ogni giorno percorrono questo importante tratto di strada che collega Monserrato, Selargius, il Policlinico, l’Università e la SS 554.“Sono state apportate delle modifiche al progetto per migliorarlo che hanno allungato un pò i tempi – spiega il sindaco Tomaso Locci – e, tra circa 15 giorni, la nuova viabilità sarà a disposizione di tutti coloro che ogni giorno percorrono questa importantissima arteria che collegherà, oltretutto, la parte di Selargius alla SS 554”.La viabilità sarà consentita in sicurezza anche ai ciclisti grazie alla pista ciclabile e l’intera area sarà dotata di lampioni e di un sistema di videosorveglianza. “È un punto nevralgico per la circolazione stradale che eviterà, magari, il traffico nel ponte” Emanuela Loi”.Finalmente – precisa l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Nonnoi – ci sarà un’alternativa per gli automobilisti per non confluire più nell’unica strada che portava sino a Monserrato, anche perché c’è tutto il veicolare dell’Università e del Policlinico”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.