Monserrato, no alla cabina di regia per l’emergenza Coronavirus: “Avremmo lavorato gratis per la città, ci hanno detto no”

No alla cabina di regia sul Covid, nessuna commissione permanente per l’emergenza Coronavirus e per la ripresa a Monserrato.

Il consiglio comunale di Monserrato respinge la proposta dell’opposizione, che tendeva la mano per realizzare una task force composta da maggioranza e opposizione per guidare la ripresa del paese. “L’abbiamo proposta senza gettoni di presenza, noi della nostra lista Monserrato Unita eravamo a disposizione per lavorare gratis per la ripresa del paese”, spiega la consigliera Caterina Argiolas. Una proposta, quella di non avere gettoni di presenza, che ha trovato d’accordo tutta la minoranza.

“Non volevamo certamente gestire né comandare come il sindaco ha fatto supporre- aggiunge Caterina Argiolas- ma volevamo invece supportare con sistematicità e organizzazione come in tutti i luoghi di lavoro una attività di azioni ordinarie nella fase tre, quella del dopo virus. Non ci volevano sovrapporre a nessun organo di emergenza, tantomeno al Coc”. Il dibattito è proseguito a lungo nel primo consiglio comunale in video conferenza (nella foto la consigliera Argiolas), tra qualche iniziale difficoltà tecnica.

Ma la maggioranza preferisce prendere decisioni da sola, assumendosene tutte le responsabilità.

Il sindaco Tomaso Locci spiega a Casteddu Online: “I cittadini hanno scelto noi per governare, preferisco non ci siano commistioni politiche. Non possiamo diventare tutti parte di un solo progetto politico: resto aperto alle proposte, ma un conto è la maggioranza e uno l’opposizione. I miei elettori hanno premiato me, non gradirebbero che i nostri avversari prendessero decisioni importanti insieme a noi, la linea politica deve essere decisa da chi governa il paese. Ho respinto la proposta di una cabina di regia ieri in consiglio comunale perché abbiamo già il Coc, che stabilisce quali sono gli organi competenti in caso di emergenza. I tempi sarebbero stati molto più dilatati, se avessimo dovuto chiedere il permesso di tutto anche all’opposizione. Chi ha vinto deve governare e deve assumersi le sue responsabilità”. Il sindaco ha anche annunciato un grande piano di rinascita per Monserrato in questa intervista al nostro giornale: https://www.castedduonline.it/un-grande-piano-di-rinascita-per-monserrato-cittadini-straordinari-nella-solidarieta-ora-ripartiamo-tutti-insieme/

 

L'articolo Monserrato, no alla cabina di regia per l’emergenza Coronavirus: “Avremmo lavorato gratis per la città, ci hanno detto no” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie