È stato rintracciato l’uomo che, lo scorso trenta dicembre, ha dato alle fiamme un’auto parcheggiata in un condominio di Monserrato: le fiamme si erano propagate anche ad altre automobili. Fondamentale, per rintracciare l’incendiario, un 46enne monserratino, C.A., vari fattori. Le immagini delle telecamere, ma anche l’aver postato, sui propri profili social, frasi autocompiacenti e inneggianti a una presunta vendetta. Parole che non sono sfuggite ai carabinieri della stazione cittadina. Ed è emerso che, infatti, si è trattato di una vendetta per un tamponamento provocato proprio dall’incendiario che, addirittura, aveva inseguito l’altro automobilista. Bloccato da una pattuglia del Norm di Quartu Sant’Elena, era finito nei guai per guida in stato di ebbrezza e minacce. In seguito, poi, a una perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno trovato capi di abbigliamento, caschi e scooter usati dallo stesso 46enne. I carabinieri di Monserrato hanno inviato un’informativa all’autorità giudiziaria e denunciato l’uomo per danneggiamento seguito da incendio.

L'articolo Monserrato, incendia un’auto e si vanta del gesto sui social: 46enne nei guai proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.