Bagarre durante il consiglio comunale di Monserrato: quasi tutta la minoranza, in segno di protesta, abbandona la seduta tenutasi in streaming. Tensione tra i consiglieri di minoranza ai quali, durante la discussione di 12 interpellanze, è stata negata la possibilità da parte del presidente del consiglio di completare le argomentazioni. Il motivo, una questione di tempo.

 

“Il Presidente del Consiglio, andando contro il regolamento e adducendo fantasiose interpretazioni, ci ha tolto la parola e con questo abuso ci ha proibito di dare voce ai cittadini attraverso le interpellanze già depositate da tempo – spiegano i consiglieri Andrea Zucca e Valentina Picciau – purtroppo rimangono inevase le risposte su problemi importanti quali i defunti tumulati nei loculi alti e fatiscenti, i problemi inerenti l’erogazione dell’acqua nelle zone Su Trèmini de Susu e S’Eca ‘e s’Arena, la situazione della mitigazione del rischio idrogeologico e delle vasche di laminazione già da tempo finanziate e mai realizzate, la messa a norma anti-covid per permettere la riapertura della biblioteca di Monserrato, lo stato di degrado della zona prossima alla fermata della metro di via dell’Argine. A colpi di maggioranza si toglie la voce ai cittadini per nascondere le proprie mancanze e la propria inadeguatezza. Siamo stati costretti ad abbandonare i lavori in segno di protesta dopo aver cercato di non darci la parola adducendo come scusa problemi tecnici inesistenti”.

L'articolo Monserrato, bagarre durante il Consiglio “per il poco tempo concesso dal presidente”: la minoranza abbandona la seduta proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion