Cagliari

Protesta e iniziativa del segretario regionale di Uil Pa, Michele Cireddu

Oltre a non ricevere i pagamenti delle missioni la polizia penitenziaria deve anticipare di tasca le somme necessarie per le spese di viaggio. Lo denuncia la Uil con una lettera inviata al Dipartimento dell’amministrazione penitenziari.

Sale ancora la tensione negli Istituti sardi relativamente alla gestione del personale della polizia penitenziaria, questa volta a causa del mancato pagamento dei fondi relativi alle missioni.

“Nel carcere di Uta (Cagliari)  addirittura il personale non percepisce i soldi delle missioni da novembre 2020 – denuncia Michele Cireddu segretario regionale della Uil Pa della polizia penitenziaria – ad Oristano da giugno 2021 e non vengono neppure assegnati gli anticipi per il pagamento delle spese immediate che gli Agenti devono pagare di tasca. Nonostante  diverse richieste sia alle Direzioni come Uta, Oristano e Tempio che al Provveditore abbiamo ricevuto delle risposte evasive da parte di quest’ultimo mentre le Direzioni hanno affermato di aver chiesto i fondi e di essere in attesa; un attesa che dura incredibilmente anni”.

Per il sindacato tutto ciò somiglia al più classico degli “scaricabarile”, considerato che si sta parlando di inadempienze gravi a danno del personale.

“Sembra ormai inutile infatti rivolgersi alle stesse direzioni e al provveditore che nonostante diversi solleciti non forniscono risposte concrete – conclude Michele Cireddu –  Intanto stiamo mettendo in atto un azione legale per ottenere il pagamento dei fondi e i danni per i ritardi subiti. In un’amministrazione pubblica, appartenente al ministero della Giustizia, e paradossale rivolgersi alla Giustizia amministrativa per ottenere quello che in altre amministrazioni viene regolarmente garantito, sono i paradossi di un sistema fallimentare incapace anche di pagare i propri dipendenti”.

Michele Cireddu
Michele Cireddu

Venerdì, 4 febbraio 2022

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.