Da un drone, rende noto il governo di Riad

(ANSA) - RIAD, 08 MAR - Un drone ha attaccato stamane un porto petrolifero saudita prendendo di mira con un missile balistico gli impianti della Aramco nell'est. Lo ha reso noto il ministero dell'energia di Riad. "Una delle aree di serbatoi di petrolio al porto di Ras Tanura nella regione orientale, uno dei più grandi porti petroliferi del mondo, è stata attaccata questa mattina da un drone, proveniente dal mare". E "schegge di missile sono cadute vicino alla zona residenziale della compagnia Dhahran", è stato riferito, senza dare notizie di vittime. Nei giorni scorsi i ribelli yemeniti Houthi avevano colpito nello stesso modo. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.