“Milioni di euro per lo staff di Solinas, ma medici e infermieri devono vaccinare gratis”
Il gruppo del M5S in Consiglio regionale chiede che il DL 107 sia congelato fino al superamento dell’emergenza

“La Regione Sardegna chiede ai medici e agli infermieri sardi di collaborare alla campagna vaccinale, e di farlo a titolo volontario e gratuito. Proprio nei giorni in cui il Consiglio regionale è impegnato a discutere la famigerata legge 107, sulla riforma dell’Ufficio di Presidenza della Regione, ovvero il vergognoso provvedimento volto alla creazione di nuovi incarichi dirigenziali, per un costo annuo esorbitante, che potrebbe oscillare tra i due milioni e mezzo e i sei milioni e mezzo di euro”.

Lo scrive in una mozione il gruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale, che invita il presidente Solinas “a ritirare o a congelare il disegno di legge 107 fino alla fine dell’emergenza Covid”.

“Il paradosso è messo nero su bianco in due delibere a firma del commissario straordinario di ATS, Massimo Temussi: la numero 255 e la 257 del 14 aprile scorso”, scrivono Desirè Manca, Michele Ciusa, Roberto Li Gioi e Alessandro Solinas. “Attraverso queste due deliberazioni sono state indette due manifestazioni di interesse finalizzate alla formazione di un elenco di medici e infermieri per lo svolgimento dell’attività di somministrazione del vaccino contro il covid-19 negli hub vaccinali della Sardegna. Un lavoro oltremodo impegnativo, che la Regione, impegnata nelle stesse ore a sfornare poltrone dagli stipendi d’oro, chiede ai lavoratori sardi, senza alcuna vergogna, che venga svolto gratuitamente”.

I consiglieri regionali del M5S

“Fermo restando che la scelta di proporsi in forma volontaria e gratuita al di fuori del proprio orario di servizio è in capo ai singoli professionisti”, prosegue il documento, “l’emergenza sanitaria planetaria che stiamo vivendo impone a coloro che hanno la responsabilità di amministrare la res publica la diligenza del buon padre di famiglia”. In sostanza, chiede il M5S, il presidente della Regione dovrebbe “impegnare con urgenza i fondi previsti per la creazione del suo nuovo staff al reclutamento del personale sanitario necessario al funzionamento di tutti gli hub vaccinali attivi o in procinto di essere attivati da Nord a Sud dell’isola”.

Lunedì, 19 aprile 2021

L'articolo “Milioni di euro per lo staff di Solinas, ma medici e infermieri devono vaccinare gratis” sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.