Sono sbarcati nell'isola con 2 diversi barchini il 21 e 23 settembre

CAGLIARI. Erano nuovamente tornati in Italia nonostante fossero stati espulsi e avessero il divieto di tornare per cinque anni. Due cittadini algerini, ospiti del centro di prima accoglienza di Monastir, sono stati arrestati dalla polizia in collaborazione con la Guardia di finanza per avere entrambi fatto ingressonel territorio nazionale dopo un decreto di espulsione.

In manette sono finiti Abdelghani Boublata, 28 anni e di Bilel Benchemam, 25. Il primo era arrivato in Sardegna il 21 settembre a bordo di un barchino con dieci connazionali intercettato da una motovedetta delle Fiamme gialle. Il secondo era arrivato il 23 settembre scorso sempre con un barchino con a bordo altri 12 connazionali. Anche in quel caso l'imbarcazione era stata intercettata dalla GdF. (ANSA)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion