Metano, presto la rete di distribuzione del Consorzio industriale
Altri due depositi di gas saranno realizzati nel complesso del porto

Già finanziata con 3 milioni di euro, la rete di distribuzione del metano progettata dal Consorzio industriale oristanese segue adesso la procedura di valutazione di impatto ambientale nazionale. Lo ha annunciato stamane il presidente del Consorzio industriale oristanese Massimiliano Daga, intervenuto all’inaugurazione del nuovo deposito costiero del gas della società Higas, il primo di questo genere in Sardegna. Daga, che col Consorzio ha fortemente sostenuto l’iniziativa, ha assicurato che il Consorzio cercherà di accelerare al massimo i tempi per la realizzazione della nuova rete, consapevole dell’importanza strategica dell’infrastruttura.

Massimiliano Daga ha anche confermato la realizzazione di altri due depositi di gas metano nella zona del porto industriale di Oristano: uno dell’Edison e uno della Ivi Petrolifera.



Mercoledì, 26 maggio 2021

L'articolo Metano, presto la rete di distribuzione del Consorzio industriale sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.