Medico di base pesta anziano paziente con calci e pugni: il video choc

Accade a Calimera, in provincia di Lecce. Le drammatiche immagini di un medico di base che prende a calci e pugni un povero anziano stanno facendo il giro dei social network e il video è stato condiviso da tantissimi utenti. Quali siano i motivi che hanno scatenato la sua ira non è dato sapere, almeno per ora. Ma le immagini che arrivano da Calimera, immortalano la violenza. Il video riprende la scena di una lite, appena fuori dallo studio del medico, il cui volto è coperto dalla mascherina protettiva che si indossa in queste settimane di pandemia da coronavirus. A quanto è dato sapere dai media locali, l’anziano era andato dal medico per chiedere spiegazioni su una ricetta per accertamenti diagnostici che non sarebbe stata accettata. Il poveretto si lamenta di un farmaco prescritto che non avrebbe fatto effetto. Quando l’anziano ha insistito il medico lo ha aggredito brutalmente fino a farlo cadere per terra inveendo contro l’anziano e poi ha continuato a colpirlo con calci e pugni. Sul posto, ambulanza e carabinieri. La Asl sta valutando i provvedimenti da assumere nei confronti del medico. Per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, di certo c’è il clima di forte stress e pressione nel quale vivono, ormai da settimane, i medici e gli infermieri di tutto il Paese. Ecco la clip: https://youtu.be/r9O_C4up_ZA

L'articolo Medico di base pesta anziano paziente con calci e pugni: il video choc proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie