Carabinieri

Monserrato

Nell’officina abusiva scoperta dai carabinieri c’era anche un veicolo rubato

Gestiva da diversi anni un’autofficina e carrozzeria a Monserrato senza avere i requisiti necessari, si era allacciato abusivamente alla rete idrica, faceva lavorare due dipendenti in nero e aveva in riparazione un veicolo che era stato rubato alla Nuova Sicurvis.

Dopo un’ispezione nell’officina, i carabinieri di Monserrato, in collaborazione con il nucleo Ispettorato del lavoro di Cagliari, hanno elevato una sanzione amministrativa al titolare dell’attività, deferendolo in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari.

All’uomo (40 anni) vengono contestati reati che vanno dal furto aggravato alla ricettazione, passando per il mancato rispetto delle norme in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

I militari hanno accertato che non era in possesso di una partita Iva né di una regolare iscrizione alla Camera di commercio o all’Albo delle imprese artigiane. Stando a quanto ricostruito dai carabinieri, il titolare dell’autofficina abusiva ha pure violato le norme sulla gestione dei rifiuti speciali.

I militari hanno scoperto che nell’autofficina c’erano pure due lavoratori irregolari: per quest’ultima violazione, al titolare è stata erogata una sanzione pecuniaria di 5.600 euro.

Venerdì, 12 agosto 2022

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.