Matilde di Uta: “Il mio fidanzato vive a Settimo San Pietro, con la zona arancione rischio la multa?”Matilde Billai, 23 anni di Uta, in questi giorni di zona arancione evita, per sicurezza, di incontrare il suo fidanzato che abita a Settimo San Pietro perché non ha ben chiaro se il suo caso rientri o meno nel decreto nazionale che sancisce regole e divieti da rispettare nelle varie fasce colorate in cui l’Italia è suddivisa.Problematiche di cuore in piena pandemia, insomma, da non sottovalutare poiché una eventuale sanzione ammonterebbe a circa 400 euro.“Nel decreto viene specificato che ci si può ricongiungere col proprio partner solo se si condivide l’abitazione abitudinariamente. Quindi – spiega Matilde – si potrebbe pensare di stare tranquilli e di poter andare tranquillamente dal fidanzato e invece no. La legge è interpretabile, dunque a seconda del posto di blocco si potrebbe rischiare la multa o meno, in quanto potrebbero analizzare soggettivamente la situazione per accertarsi sia conforme al decreto.Ho contattato il 1500 che rilascia informazioni sull’emergenza covid e di conseguenza anche informazioni riguardo ai decreti, in modo da capire se la mia situazione sia conforme.Dopo svariati minuti in attesa mi viene consigliato di contattare i carabinieri. Dunque, contatto il 112, ma mi viene detto di leggere il decreto.Tante persone sono state multate perché andavano a visitare il proprio compagno o compagna, nonostante, leggendo il decreto, si deduca si possa fare; tante coppie, stabili anche da tanti anni, purtroppo non si vedono a causa della paura di andare in contro ad una multa di oltre 400 euro.Nessuno ha dato chiare risposte in merito e continuano a passare i mesi senza poter vedere chi ci sta vicino.Credo che come me ci siano tante persone nella stessa situazione e sarebbe utile a tutti avere un’idea chiara di cosa si possa fare senza rischiare di incorrere in un’onerosa sanzione”.Risentite qui l’intervista a Matilde Billai di Paolo Rapeanu e Gigi Garau https://www.facebook.com/castedduonline/videos/288916762826259/e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDUhttps://play.google.com/store/apps/details?id=com.newradio.radiocastedduonline

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.