Masullas, raccolta differenziata anche con l’ecocentro comunale
Il nuovo impianto di Forada manna sarà aperto ogni venerdì pomeriggio, da domani

Immagine simbolica – sito comune di Masullas

Da domani a Masullas sarà possibile consegnare diversi tipi di rifiuti direttamente  all’ecocentro comunale. Il nuovo impianto è a Forada manna, lungo la strada che porta verso il depuratore e sarà aperto ogni venerdì fra le 14 e le 18.

Dalla plastica al vetro, dall’alluminio al legno, gli ingombranti (metallici e non) e i prodotti tessili, fino agli scarti vegetali prodotti da sfalci o potature: è lunga la lista dei rifiuti che si potranno portare all’ecocentro comunale.

Sul sito del Comune di Masullas è disponibile un documento informativo con tutte le istruzioni per una raccolta differenziata efficace.

L’amministrazione comunale ha fatto sapere che i cittadini possono rivolgersi per informazioni e chiarimenti al numero verde di Etambiente Spa, 800 276 862.

Giovedì, 6 maggio 2021

L'articolo Masullas, raccolta differenziata anche con l’ecocentro comunale sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.