Mancano due giorni alle elezioni, ma questa volta Mario Puddu non parla per il M5S. Descrive la sua rabbia da imprenditore, titolare di un noto ristorante ad Assemini, per una bolletta da impazzire. “Sempre più in altoo- ironizza su Fb l’ex sindaco di Assemini- per il mese di agosto siamo a 12.845,27 (dodicimila, ottocentoquarantacinque euro e ventisette centesimi).
Noi lavoriamo, senza sosta, a testa bassa, ma è chiaro che cosi non si può continuare. Questo è un massacro, inaccettabile! O fate qualcosa (e de pressi!) o la facciamo noi!”, conclude con rabbia Mario Puddu che diffonde sui social la bolletta choc. Una situazione purtroppo comune a molte altre attività nell’Isola, che per colpa del caro bollette rischiano davvero la chiusura. 

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.