Marco e Tiziano, i due militari eroi di Villamassargia: “Sei persone salvate per una manciata di minuti”

Tiziano Cani, maresciallo del primo reggimento corazzato di Teulada (a destra nella foto) e Marco Dessì, caporal maggiore capo del quinto reggimento Genio di Macomer. Sono loro i due militari eroi che ieri, a Villamassargia, hanno salvato la vita a tre bambini, il loro papà e i nonni rimasti intrappolati in casa a causa di un incendio. “Non eravamo in servizio ma, per coscienza, siamo subito intervenuti. Eravamo di passaggio e stavamo tornando nelle nostre rispettive abitazioni quando abbiamo visto la colonna di fumo”, spiega Cani. “Abbiamo svoltato con le auto e, una volta arrivati, abbiamo provato a telefonare al padrone di casa, ma non ci ha risposto. Poi, abbiamo visto i tre piccoli e li abbiamo fati uscire da una finestra laterale, unica via di scampo perché il portone era avvolto dal fuoco”. I due militari si sono aiutati con una scala e hanno messo in salvo “anche i nonni dei bambini. Abbiamo convinto la signora a fidarsi di noi e a uscire dalla casa”. Nel frattempo, sono arrivati i Vigili del fuoco. “Le fiamme sono partite da un pentolino-padella rimasto sopra i fornelli accesi. E i militari eroi sono riusciti a salvare sei persone: “Quando una delle due bombole è esplosa eravamo ancora vicini”, prosegue il maresciallo, “e alcuni pezzi sono schizzati non lontano dalle nostre teste”. Tutto, però, è finito per il meglio. Ma l’etichetta, quanto mai doverosa, di eroi, forse sta stretta ai due militari: “Senso di coscienza, siamo appunto militari e aiutiamo tutti. Il mio collega, Marco Dessì, è anche uno specialista nel settore degli ordigni esplosivi”. 

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie