Maracalagonis, sospesa l’attività nella scuola  dell’infanzia di via Garibaldi. Le parole della sindaca Francesca Fadda: “Se i contagi dovessero aumentare siamo pronti a intervenire con un mini lockdown”. Eravamo tutti speranzosi che il nostro turno non arrivasse mai, ma l’aumento costante dei contagi su tutto il territorio nazionale ha coinvolto anche il nostro comune”. 

Un caso riscontrato all’interno della scuola che da domani e per due giorni rimarrà chiusa per urgente sanificazione.  Il primo cittadino specifica che “se i contagi dovessero aumentare e sentito il parere dell’Ats siamo pronti per chiudere tutte le scuole di ogni ordine e grado”. Un mini lockdown quindi per la tutela e la salute dei cittadini. 

Per quanto riguarda la scuola dell’infanzia di via Garibaldi Fadda specifica inoltre che “le tempistiche legate agli accertamenti che ne conseguiranno e al disbrigo degli adempimenti burocratici di fatto ridurranno i reali giorni di frequenza scolastica dei bimbi e purtroppo sacrificheranno le famiglie e le loro vite. Come Amministrazione comunale stiamo impiegando ogni sforzo possibile, e continueremo a farlo, per garantire tutti i servizi scolastici, la sicurezza e la tutela della salute.  Fin da subito, c’è stata una stretta e proficua collaborazione tra l’istituto comprensivo Manzoni nella persona della Dirigente Emanuela Lampis, l’ ATS, gli impiegati comunali e la segretaria comunale e la sottoscritta”.

Per gestire al meglio la situazione è stata disposta la sanificazione già da domani dei locali utilizzati per i servizi scolastici e attivato tutte le procedure illustrate dalla normativa per il Covid 19″. “Ci impegneremo con ancor più vigore per evitare qualsiasi tipo di promiscuità tra alunni e personale educativo, aspetterò notizie in questi giorni dall ‘ATS e decideremo il da farsi per il bene di tutti”. 

La sindaca inoltre aggiunge che “fin qui ho parlato da Sindaco, esponendovi la situazione, ciò che prevede la normativa e quali saranno le nostre azioni per provare a migliorare la gestione di questo momento così complesso. Ora vi parlo da donna, mamma e cittadina: comprendo a pieno le difficoltà delle famiglie coinvolte e faremo tutto ciò che è in nostro potere per rispondere alle vostre esigenze e ai vostri bisogni. Stiamo impiegando, e continueremo a farlo, tutte le nostro energie per salvaguardare sia la salute dei nostri bambini, sia il fondamentale diritto all’educazione, consci di trovarci di fronte ad un periodo di profonda incertezza e instabilità. Un momento che passerà solo se affrontato con equilibrio, forza, coraggio e responsabilità”.

L'articolo Maracalagonis, sospesa l’attività della scuola: “Se i contagi aumentano, siamo pronti a un mini lockdown” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.