La misura da 3 miliardi partirà il prossimo luglio

(ANSA) - ROMA, 17 OTT - Intesa raggiunta nel governo sull'assegno unico: partirà l'1 luglio 2021. Per la misura destinata a chi abbia figli saranno stanziati 3 miliardi per il 2021, che si aggiungeranno alla dote ottenuta dal riordino degli attuali aiuti per la famiglia. A regime l'assegno unico costerà 6 miliardi aggiuntivi.

La prima parte del vertice tra i capi delegazione e il premier Giuseppe Conte a Palazzo Chigi, tutta incentrato sulla manovra, è intanto terminata. Ora sul tavolo della riunione c'è l'emergenza Covid e le possibili misure di ulteriori restrizioni da mettere nel prossimo Dpcm.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion