Domani (giovedì 27 agosto), l’assessore regionale della Difesa dell’Ambiente, Gianni Lampis, sarà alle 10 a Mandas, dove incontrerà il Sindaco. Dopo l’incontro effettuerà un sopralluogo nelle aree interessate dagli incendi dei giorni scorsi. Intanto la vice sindaca Maura Crabu fa la conta dei danni: “Il giorno delle bonifiche e della conta dei danni, tanti, troppi: un disastro….
Dopo rabbia, sconcerto e tristezza è il momento di essere operativi, in Giunta Comunale abbiamo dichiarato lo stato di calamità naturale e programmato gli interventi da intraprendere.
Abbiamo pensato ad una iniziativa per la ripresa del nostro territorio “Mandas si fa verde” una sorta di “paradura ambientale” solidarietà e collaborazione con privati, cittadini,enti,associazioni, con tutti le persone che vorranno aiutarci e contribuire alla ripresa, a breve tutti i dettagli.
Affrontiamo e superiamo anche questa, più forti di prima”, le parlle della vice sindaca di Mandas, Maura Crabu. 

L'articolo Mandas, la conta dei danni del devastante incendio: “Una paradura ambientale per rinascere” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.