Ieri a Pula i carabinieri della Stazione locale, dopo un’attività d’indagine scaturita dalla querela per maltrattamenti in famiglia presentata da una 32enne del paese, casalinga, hanno disposto la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna nei confronti di un 44enne del luogo, coniugato, con precedenti denunce a carico. La decisione è del Gip del Tribunale di Cagliari, su richiesta della Procura della Repubblica. La vittima e i figli hanno momentaneamente trovato rifugio presso i genitori. L’uomo è attualmente attenzionato dai carabinieri. Qualora dovesse trasgredire alle prescrizioni del giudice potrebbe dapprima finire agli arresti domiciliari e in caso di reiterazione potrebbero aprirsi successivamente per lui le non distanti porte del carcere di Uta.

L'articolo Maltrattamenti in famiglia, 44enne di Pula allontanato da casa: ora rischia il carcere proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.