Sinnai – Cani e gatti avvelenati, altri uccisi o rimasti feriti con delle trappole. L’allarme è lanciato da alcune persone che hanno rinvenuto i loro amici a quattro zampe morti o gravemente feriti e avvertono: “Attenti anche ai bambini”.“A chiunque viva in zona Santa Barbara, che abbia animali o addirittura bambini state molto attenti. Da un paio di anni – scrive la proprietaria di un gatto rimasto ferito – qualcuno costruisce delle trappole a mano dove inseriscono cibo avvelenato, accompagnato da un chiodo (la trappola è come quella per i topi, ma più grande) non ha la barra in ferro, ma un chiodo che scatta nella gola appena il cibo avvelenato viene preso.  Un altro dei miei gatti è morto e l’altro è di nuovo stato “bucato” alla gola, ma si è salvato. I carabinieri sono già stati avvisati più volte, e finalmente stanno procedendo”.In una serie di immagini viene mostrato il povero felino seriamente ferito.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.