Cagliari

Frane o allagamenti. Interventi di vigili del fuoco e carabinieri

Massima attenzione per chi deve raggiungere in Cagliaritano e in generale il Sud Sardegna, zone nelle quali la viabilità è stata compromessa dalle forti piogge.

La circolazione è limitata sulla Statale 195, dal chilometro 15 al 28, in entrambe le direzioni di marcia.

Sulla Strada provinciale 17, al chilometro 23,200 c’è stato un cedimento stradale.

Nel territorio comunale di San Vito, sempre la Provinciale 17, al chilometro 29,500, è stata chiusa in direzione Villasimius/Solanas per una frana.

A Pirri, via Italia è stata interdetta al traffico per gli automobilisti che arrivano da Monserrato. Sempre nel paese, in via Lorenzo il Magnifico, in una abitazione disabitata è crollato il muro di cinta.

Circolazione rallentata a Cagliari in via San Bartolomeo, dall’altezza del Bar Good alla sede IX Btg: l’acqua piovana è salita all’altezza del marciapede.

A Quartu Sant’Elena allagamento in via Turati, angolo via della Musica: la zona è stata transennata.

A Sinnai è stata transennata una parte di via Roccheddas a causa di un muro pericolante.

Più a Sud, nella zona di Carbonia, sulla Provinciale 195, all’altezza del chilometro 58+500, sono caduti alcuni detriti di roccia in strada, sulla carreggiata in direzione Teulada/Domus de Maria.

Martedì, 16 novembre 2021

 

 

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.