Sciolto il Governo e il Parlamento dopo il golpe di ieri

(ANSA) - BAMAKO, 19 AGO - Il presidente maliano Ibrahim Boubacar Keita ha annunciato stanotte le sue dimissioni e lo scioglimento del Parlamento e del Governo, poche ore dopo essere stato arrestato dai militari in rivolta.

"Ringraziando il popolo maliano per il sostegno in questi lunghi anni e per il calore del loro affetto, voglio informarvi della mia decisione di lasciare da questo momento in poi tutte le mie funzioni", ha detto il 75enne Keita in un discorso trasmesso dalla tv nazionale Ortm. "E con tutte le conseguenze legali: lo scioglimento dell'Assemblea nazionale e del Governo", ha aggiunto.

L'annuncio arriva dopo che ieri i soldati ribelli hanno arrestato sia Keita che il suo primo ministro Boubou Cisse, nonché dopo mesi di tensioni politiche e proteste a volte sanguinose nello stato del Sahel.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.