Lunghe attese all’ospedale di Bosa, oggi pazienti in coda all’ingresso
Molti dovevano fare un prelievo. Nessuna spiegazione sulle cause dei disagi

Disagi stamattina all’ospedale di Bosa, dove dalle prime ore del mattino almeno una settantina di persone sono rimaste in fila a lungo prima di poter entrare nel nosocomio. Tra loro molti in attesa di poter eseguire un prelievo al laboratorio analisi, ma anche altri con necessità di effettuare una visita programmata.

“Io sono arrivato alle 8,30 e sono potuto andar via solo poco prima delle 11. Al mio arrivo ho trovato già diverse decine di persone in fila, compresi molti anziani, che hanno potuto aspettare dentro una delle due tende”, riferisce uno dei pazienti in attesa. “Tutti gli altri sono stati costretti ad attendere in piedi e all’esterno, senza capire quando sarebbe arrivato il loro turno. Non è chiaro che cosa sia successo, di certo c’era una grande confusione e non si capiva quando e in che ordine dovessimo entrare”.

Ma una volta ammessi,  i pazienti hanno dovuto fare i conti anche con l’impossibilità di pagare il ticket attraverso il dispositivo automatico, da diversi mesi guasto e in attesa di essere riparato, e quindi si sono dovuti mettere in fila davanti all’unico sportello dedicato.

Da ricordare che – contrariamente a quanto avviene per il Laboratorio analisi del San Martino – al “Delogu” di Bosa non è prevista la prenotazione del prelievo. Una misura che ora la direzione del Laboratorio sta valutando di assumere anche per Bosa. 

Lunedì, 31 maggio 2021

L'articolo Lunghe attese all’ospedale di Bosa, oggi pazienti in coda all’ingresso sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.