Marrubiu

Attività in presenza e diverse iniziative in programma

Partirà ufficialmente lunedì prossimo, 29 novembre, l’anno scolastico 2021-22 della Scuola civica di musica “Alessandra Saba” di Marrubiu.

“In questo mese”, dichiara il direttore della Scuola civica Andrea Piras, “è stato espletato il bando di gara per la gestione organizzativa e amministrativa dell’istituzione del Comune di Marrubiu. Il bando, biennale, è stato aggiudicato alla cooperativa Doc Educational di Verona. Siamo felicissimi di poter partire, anche se il momento che stiamo attraversando, a causa della pandemia, non è semplice”.

“Consentire ai nostri 440 allievi di poter studiare musica in presenza”, prosegue Piras, “poter confermare tutti i docenti che hanno operato lo scorso anno, è sicuramente un bel segnale. Ci stiamo organizzando con i comuni, per quanto riguarda gli spazi da utilizzare, per cui ci scusiamo con i nostri allievi, se tutto non sarà perfetto da subito”.

Marrubiu - scuola civica di Musica - Andrea Piras, Direttore della Scuola. (Foto di Manuela Fa)
Andrea Piras - Foto di Manuela Fa

“Sono previste inoltre diverse attività”, continua ancora il direttore della Scuola civica, “a dicembre ci sarà una masterclass tenuta dal batterista cagliaritano Daniele Russo; stiamo avviando i progetti nelle scuole, e il primo di essi partirà tra due settimane, nella scuola primaria di Villaurbana”.

“Sosteniamo la Scuola civica di musica e condividiamo i progetti per garantire ai bambini e ai ragazzi un’educazione musicale di qualità”, dichiara il sindaco di Marrubiu Luca Corrias, “vogliamo favorire la loro crescita culturale e far vivere loro un’esperienza formativa con la musica. Siamo particolarmente interessati all’avvio del progetto di orchestra per bimbi finanziato dalla fondazione, certi del valore dell’iniziativa a livello musicale e sociale”.

Luca Corrias sindaco Marrubiu
Luca Corrias

“La scuola civica di musica rappresenta una straordinaria opportunità per la nostra comunità”, sottolinea Luca Pompianu, presidente del Consiglio comunale con delega alla Cultura, “non solo perché favorisce la crescita dei nostri giovani, ma soprattutto perché permette alla musica di arrivare a tutti, senza discriminazioni, senza distinzioni, consentendo lo sviluppo della coesione e del benessere sociale. Per tale motivo siamo onorati della sua presenza a Marrubiu e lieti di poter salutare la ripartenza delle lezioni”.

Venerdì, 26 novembre 2021

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 0392, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.