“Impossibile avere informazioni riguardo i vaccini”. Lucia Siddi, di Monserrato, badante di una coppia di ultraottantenni, 84 e 97 anni, a Radio CASTEDDU racconta: “Una delle persone per le quali sto lavorando è stata contattata sabato per andare a fare il vaccino domenica sera, alle 17:50, presso la fiera di Cagliari. Volevamo sapere come fare per avere la somministrazione a domicilio del  vaccino perché questa persona è in casa, non esce da diverso tempo, non può camminare nemmeno bene. Uscire da casa, quindi, è rischioso e abbiamo provato a chiamare al numero dal quale gli addetti hanno contattato ma non risponde nessuno. Oggi è venuto il medico di famiglia, ho fatto presente questa situazione e la dottoressa ha detto che assolutamente loro non hanno, ancora oggi, nessuna direttiva per poterlo somministrare. È possibile che non ci sia un numero di telefono dove poter chiamare e avere supporto, informazioni?”.Risentite qui l’intervista a Lucia Siddi di Paolo Rapeanu e Gigi Garauhttps://www.facebook.com/castedduonline/videos/1358007287906513/e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDUhttps://play.google.com/store/apps/details?id=com.newradio.radiocastedduonline

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.