Proposte Stati fanno parte discussione in corso al Consiglio

(ANSA) - BRUXELLES, 31 AGO - "Tutte le proposte degli Stati membri fanno parte della discussione in corso al Consiglio".

Così un portavoce della Commissione europea, a chi chiede se la proposta della Germania, su cui concordano Francia e Italia, di imporre sanzioni o ulteriori sanzioni a chi viola l'embargo sulle armi alla Libia sia in corso di valutazione.

"L'Unione europa è l'unico attore che cerca di far rispettare l'embargo delle armi alla Libia, attraverso l'operazione Irini, che è un contributo concreto per risolvere la crisi in Libia.

Quando si parla di suggerimenti di ulteriori sanzioni, per quanti non rispettano la violazione dell'embargo sulle armi, le proposte da parte degli Stati membri vengono discusse nei gruppi di lavoro del Consiglio", ha aggiunto il portavoce. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.