Le dieci Diocesi sarde in aiuto al centro diurno “Il Gabbiano”
Dopo la riunione della CES, consegnata alla struttura di Oristano la donazione di 30 mila euro

I vescovi con padre Giovanni Petrelli, responsabile del Centro “Il Gabbiano” di Oristano

La solidarietà delle dieci Diocesi sarde in aiuto al centro diurno “Il Gabbiano” di Oristano. Nell’ultima riunione ordinaria della Conferenza Episcopale Sarda, martedì scorso a Donigala Fenughedu, è stata confermata la donazione di 30 mila euro per la struttura che aiuta persone disabili.

Al termine della riunione, i vescovi hanno incontrato padre Giovanni Petrelli, direttore de “Il Gabbiano”, che ha parlato brevemente sulle attività del centro diurno e poi ha ricevuto la donazione. Come preannunciato durante la celebrazione del 2 giugno a Bonaria, a Cagliari, il sostegno delle Diocesi di tutta la Sardegna permetterà la riapertura del centro, chiuso nei mesi dell’emergenza da coronavirus, e l’acquisto di tutti i presidi e i dispositivi sanitari necessari per operare in sicurezza.

Durante la riunione, il presidente della CES, monsignor Antonello Mura, ha richiamato l’evento del 2 giugno, che ha visto tutti i vescovi della Sardegna riuniti a Cagliari in una solenne concelebrazione per ricordare l’approdo – 650 anni fa – del simulacro della Madonna di Bonaria sulla costa cagliaritana. Davanti al presidente della Regione Christian Solinas e al presidente del Consiglio regionale Michele Pais, i vescovi avevano lanciato un messaggio di speranza e di incoraggiamento a tutto il popolo sardo, dedicando un momento di preghiera a questo importante passaggio tra la fase più acuta dell’emergenza da Covid-19 e la lenta e graduale ripresa delle attività produttive, sociali e liturgico-pastorali della Chiesa.

Durante la riunione della Conferenza Episcopale di martedì scorso, invece, sono stati due i temi principali affrontati dai vescovi: il Seminario e la prossima nota pastorale regionale.

Sul primo punto, la riflessione ha affrontato in particolare la costituzione dell’équipe educativa a partire dal 2021 – vista la scadenza di quella attuale alla fine del prossimo anno seminaristico – insieme alla predisposizione di idonei percorsi di preparazione dei suoi componenti. I vescovi non hanno mancato di sottolineare l’apprezzamento per il lodevole servizio svolto dal rettore e dai suoi collaboratori.

L’altro tema ha riguardato invece alcune considerazioni su una prima bozza della preannunciata nota pastorale regionale sull’Esortazione di Papa Francesco “Amoris laetitia”, nata dopo il confronto con la Commissione presbiterale regionale e con i Consigli presbiterali diocesani, nell’ambito del sostegno alla pastorale alla famiglia e alle coppie di sposi, con particolare attenzione a quelle che vivono situazioni di fragilità.

Nei prossimi mesi la riflessione proseguirà, in previsione della pubblicazione nel prossimo anno, nel quinto anniversario dell’Esortazione apostolica.

Nel corso della riunione, l’attuale segretario della CES, monsignor Sebastiano Sanguinetti, ha confermato la volontà di rimettere il mandato, dopo 8 anni di servizio. La Conferenza, nel prenderne atto, ha espresso per monsignor Sanguinetti parole di apprezzamento e di gratitudine per il lavoro svolto finora e ha eletto il nuovo segretario: è monsignor Corrado Melis, vescovo di Ozieri.

Da ultimo, la Conferenza ha redatto anche il calendario delle proprie attività per il prossimo anno
pastorale. Questi gli appuntamenti:

  • 2-4 settembre, “Tre giorni” di fraternità episcopale in Ogliastra;
  • 5 ottobre, inaugurazione dell’anno accademico della Facoltà Teologica della Sardegna a Cagliari;
  • 6 ottobre, riunione ordinaria della CES a Cagliari;
  • 16-19 novembre, assemblea generale della CEI a Roma;
  • 1-2 dicembre, riunione ordinaria della CES a Donigala Fenughedu;
  • 22-25 febbraio 2021, esercizi spirituali della CES;
  • 26 febbraio 2021, riunione ordinaria della CES;
  • 12-13 aprile 2021, riunione ordinaria della CES;
  • 22 giugno 2021, incontro straordinario con gli incaricati regionali dei vari ambiti pastorali.

Venerdì, 12 giugno 2020

L'articolo Le dieci Diocesi sarde in aiuto al centro diurno “Il Gabbiano” sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.