Lavoro nei cantieri comunali di Uras, Solarussa, Zeddiani e Siapiccia
Informazioni e domande in formato digitale sul sito dell’Aspal

Offerte di lavoro

L’Aspal segnala alcune opportunità di lavoro nei cantieri comunali nell’Oristanese.

Il Comune di Uras assume un esecutore tecnico (qualifiche ammesse: muratore, idraulico, giardiniere o equipollenti). Il contratto sarà a tempo indeterminato, full time. Le domande si potranno presentare dal 17 al 28 maggio. Per informazioni rivolgersi al CPI di Terralba.

Il Comune di Solarussa, invece, assume per il cantiere cinque braccianti agricoli. Il contratto sarà a tempo determinato, per 8 mesi. Domande fino al 28 aprile. Per informazioni rivolgersi al CPI di Oristano.

A Zeddiani, il Comune assume per il cantiere un addetto alla manutenzione del verde. Il contratto sarà a tempo determinato, per 8 mesi. Domande fino al 28 aprile. Informazioni nel CPI di Oristano.

Segue il Comune di Siapiccia che assume per il cantiere un bracciante agricolo. Il contratto sarà a tempo determinato, per 8 mesi. Domande fino al 28 aprile. Per informazioni, rivolgersi al CPI di Oristano.

Le domande per i cantieri e per gli avviamenti nelle pubbliche amministrazioni (art. 16) sono digitali. Per fare domanda è quindi necessario connettersi al portale Sardegna Lavoro (sezione cittadini, cantieri comunali o art. 16).

Infine, è stata pubblicata la graduatoria per i cantieri comunali di Oristano e Baratili San Pietro (informazioni al CPI di Oristano) e l’avviamento a selezione per il Consorzio di bonifica dell’Oristanese (informazioni nel CPI di Terralba).

Sabato, 17 aprile 2021

L'articolo Lavoro nei cantieri comunali di Uras, Solarussa, Zeddiani e Siapiccia sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.