Lavoro, calano infortuni e malattie in provincia di Oristano. Unica in Sardegna senza vittime
I dati diffusi dall’Anmil in occasione della giornata nazionale

Immagine d’archivio

Oristano è la provincia sarda con meno casi di infortuni sul lavoro denunciati e, fortunatamente, nessun caso di infortunio mortale. I dati sono stati diffusi dall’Associazione nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del lavoro, in occasione della 70° “Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro”, celebrata ogni anno l’11 ottobre per ricordare l’importanza della sicurezza per i lavoratori.

I numeri nazionali parlano di 322.132 infortuni nel 2020, con un calo del 22,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (gennaio – agosto) e 823 infortuni mortali registrati quest’anno, contro i 685 dell’anno scorso. Numeri significativi che dimostrano quanto sia importante la giornata di sensibilizzazione promossa dall’Anmil.

In provincia di Oristano dal mese di gennaio al mese di agosto sono stati 628 i casi di infortuni denunciati. Sono in calo rispetto allo scorso anno, quando erano saliti a 874. Anche sul fronte delle malattie professionali si registra una sensibile flessione (del 29,7%): quest’anno le denunce sono state 503, contro le 715 dell’anno precedente.

Confrontando la provincia di Oristano con le altre province sarde, appare quella con il minor numero di infortuni. La maglia nera va alla provincia di Sassari, con 2179 casi nei primo otto mesi dell’anno. Segue quella di Cagliari, con 1772 infortuni e il Sud Sardegna con 1211 casi di infortunio. La provincia di Nuoro sta sotto la soglia del migliaio, con 777 incidenti.

Nel 2020 in Sardegna si sono registrati 10 casi di infortuni mortali (contro un solo caso nell’anno prima). Tra questi, 4 sono avvenuti nel Sud Sardegna, 3 nel Cagliaritano, 2 in provincia di Nuoro e 1 nel Sassarese. La provincia di Oristano è l’unica a quota zero.

Sul fronte della malattie professionali Sassari risulta la provincia più “virtuosa”, con 192 casi e un calo del 25,3% rispetto all’anno prima. Segue la provincia di Nuoro, con 220 casi (- 24,9% rispetto al 2019) e il Sud Sardegna, con 411 casi (-35,3% rispetto al 2019).

Solo la provincia di Cagliari fa registrare numeri superiori al migliaio e nessun calo rispetto all’anno precedente: sia nel 2019, sia nel 2020 sono state 1309 le malattie professionali denunciate.

Mercoledì, 14 ottobre 2020

L'articolo Lavoro: calano infortuni e malattie in provincia di Oristano. Nessuna vittima sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.