L'Assl si mobilita per evitare la crescita incontrollata dei contagi in Ogliastra

LANUSEI. Un'intera giornata, dedicata esclusivamente alla vaccinazione delle persone fragili, quelle con patologie certificate, è l'arma messa in campo dalla Assl di Lanusei in programma giovedì per contrastare la ripresa della pandemia in Ogliastra dove i numeri dei positivi sono in rialzo.

L’8 aprile , nel campo sportivo di Lanusei , verranno vaccinate all’incirca duemila persone provenienti da tutto il territorio e contattate nei giorni scorsi attraverso il Cup.

Il timore causato dal diffondersi del contagio ha poi indotto l'amministrazione comunale guidata da Davide Burchi ad organizzare un'altra giornata di screening. L'appuntamento con i test rapidi è previsto invece per sabato prossimo.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.