Avvistate tre lanterne cinesi a Villasimius, le Guardie Ambientali Sardegna: “inutili e pericolose, non siamo riusciti ad individuare il luogo da cui sono state fatte volare, perché vi avremo denunciato senza averci pensato due volte”.L’episodio è avvenuto ieri sera, in zona Notteri gli operatori per la tutela dell’ambiente hanno avvistato il ‘marchingegno’, senza dubbio suggestivo ma decisamente pericoloso e, soprattutto, vietatissimo nei periodi di massima pericolosità per il rischio incendi. Non solo: l’anima in metallo, una volta caduta a terra, potrebbe risultare una trappola, anche mortale, per varie specie di animali.In estate specialmente, quindi, l’uso delle lanterne è vietato, “ma il buon senso suggerisce di evitarle in ogni periodo dell’anno” spiegano le Guardie Ambientali Sardegna. “Pertanto, cortesemente, se volete vedere la suggestione delle luci in cielo, guardate le stelle e vogliate più bene all’ambiente, a chi lo abita e a chi lo difende, anche per tutti voi”.I fatti di cronaca riportano episodi molto gravi legati all’uso di questi strumenti: a capodanno, per esempio, in Germania alcune lanterne sono arrivate sino allo zoo causando un vasto incendio nel quale hanno perso la vita 30 scimmie.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.