Lacrime e choc ad Assemini per la scomparsa di Stefania Nioi, 44 anni, titolare insieme al fratello Gianni del bar Gaudì di via Coghe. Stava combattendo da tempo contro un tumore, la Nioi, alla fine purtroppo ha perso la battaglia. Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social, la donna era conosciutissima. Tantissimi asseminesi, da anni, facevano colazione nel suo bar. Il fratello, anche lui a capo della caffetteria, è il coordinatore cittadino della Lega. Su Facebook ha scritto un post molto toccante in ricordo di Stefania, allegando una foto dove sorride: “Voglio ricordarti così, la miglior sorella al mondo che un fratello possa desiderare. Hai lottato con tutte le tue forze contro quel male oscuro ma alla fine hai dovuto soccombere. Ora per noi sarà molto dura. Veglia su di noi . Riposa in pace sorellina del mio cuore”.Tra i messaggi di condoglianze c’è anche quello del consigliere comunale del Psd’Az Gigi Garau: “A nome del Partito Sardo d’azione di Assemini esprimo le più sentite condoglianze a Gianni Nioi e famiglia per la prematura scomparsa di Stefania. Che la terra le sia lieve”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.