Lutto a Quartu Sant’Elena per la morte di Gianni Campus, il marito di Franca Mazzuzzi, volto noto della politica quartese (la donna, infatti, ha ricoperto il ruolo di presidente del Consiglio comunale durante il quinquennio da sindaco di Mauro Contini). Campus, 75 anni, è morto ieri, e purtroppo c’entra il Coronavirus. Sui social c’è il cordoglio pubblico del gruppo cittadino di Fratelli d’Italia, partito della Mazzuzzi: “Oggi è venuto a mancare un nostro amico. Gianni Campus, marito della nostra cara Franca, ci ha lasciati. Profondamente commossa, tutta la comunità di Fratelli d’Italia si stringe a Franca, Efisio e Mariangela in questo doloroso momento”. E proprio una delle figlie di Campus, Mariangela, dedica un ricordo speciale al papà con un post, con tanto di foto, su Facebook: “Sei stato un padre buono e generoso con noi e con tutti, sempre disponibile ad aiutare chi aveva bisogno. Mi hai appoggiata sempre anche quando non condividevi le mie scelte”.“Ora”, prosegue la figlia, “sei in un posto senza cattiveria e malvagità, mancherai da morire ti voglio bene papà. Maledetto Covid che ti ha portato via”. Contattata da Casteddu Online, la Campus ringrazia “l’amore e la professionalità dei medici del Santissima Trinità, hanno cercato di salvare papà sino all’ultimo”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.