La zona bianca non è un “liberi tutti” e l’ulteriore conferma arriva dall’ultimo Dpcm, il primo di Mario Draghi premier. “Restano sospesi gli eventi che implichino assembramenti in spazi chiusi o all’aperto, comprese le manifestazioni fieristiche e i congressi nonché le attività che abbiano luogo in sale da ballo e discoteche e locali assimilati, all’aperto o al chiuso e la partecipazione di pubblico agli eventi e alle competizioni sportive”. Quindi, sale da ballo fiere e stadi restano al palo: niente tifosi sulle gradinate e niente serate danzanti sino al prossimo sei aprile.Intanto, la Regione attenderà le prossime 48 ore prima di decidere se far riaprire palestre e piscine dalla settimana prossima. Venerdì arrivano i dati settimanali dell’Iss sui contagi. 

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.