Alla fine hanno vinto la loro battaglia. Gli ambulanti, i torronai e i giostrai sardi, disoccupati da oltre un anno per colpa del blocco di fiere e sagre a causa del Coronavirus, riceveranno altri soldi dalla Regione :”Le nostre manifestazioni hanno sortito il risultato sperato: il Consiglio regionale all’unanimità ha approvato un ordine del giorno che impegna la Giunta su una delibera urgente a sostegno degli ambulanti, torronai e giostrai e categorie atipiche impediti nelle loro attività a causa dell’epidemia Covid-19 che ha determinato il blocco delle fiere, sagre e grandi eventi pubblici all’aperto”. A dirlo, con una nota ufficiale, è il sindacato Ambulantando, che insieme alla Fiva Confcommercio ha guidato le due manifestazioni che hanno portato, in via Roma a Cagliari, sotto il Consiglio regionale, centinaia di lavoratori.“La misura del sostegno coprirà i mesi di inattività fino a giugno 2021 in attesa di tempi migliori. Non è stato facile ottenere questo risultato che premia la volontà di lotta dei lavoratori interessati che hanno atteso questa decisione fino a tarda sera sotto il Consiglio regionale”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.