Cagliari

Ieri quasi 17mila vaccinazioni con 1.348 prime dosi

Prosegue con forza la campagna di vaccinazione anti-Covid in Sardegna. Secondo il report settimanale della Fondazione Gimbe, la Sardegna – con quasi l’81% – è fra le prime sette regioni in base alla quota di popolazione che ha completato il ciclo primario. Un dato superiore alla media nazionale e a cui si aggiunge un 3,6% di persone che hanno ricevuto almeno una dose.

Complessivamente sono 3,3 milioni le dosi somministrate in Sardegna, di cui oltre 1,3 milioni di prime somministrazioni. Crescono a 691mila le dosi booster.

Nella giornata di ieri sono state somministrate 16.802 dosi, di cui 1.348 prime dosi, 1.452 richiami e 14.002 terze dosi.

Dall’inizio dell’anno sono già 266.987 le vaccinazioni effettuate: 32.833 prime dosi, 23.739 richiami e 210.417 booster. Quasi 21mila le vaccinazioni pediatriche, tra prime dosi (15.251) e richiami (5.600).

“Un ottimo andamento”, ha dichiarato il presidente della Regione Christian Solinas, “che attesta l’efficacia degli sforzi fatti dal sistema sanitario regionale per garantire a tutti i sardi la possibilità di accedere a quella che, di fatto, è la nostra arma più potente contro la pandemia”.

“Il sistema funziona e continua a rispondere alle necessità del nostro territorio”, ha detto ancora Solinas, “anche in questa nuova fase dove i numeri sono tornati a essere importanti per effetto delle terze dosi e delle nuove prime somministrazioni”.

Christian Solinas - Foto Ufficio Stampa Regione Sardegna
Christian Solinas - Foto Ufficio Stampa Regione Sardegna

Al presidente ha fatto poi eco l’assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu. “In oltre un anno dall’avvio della campagna”, ha dichiarato, “i sardi hanno dato un forte segnale nella lotta al virus, attraverso la propria adesione. Se siamo riusciti a raggiungere questi livelli lo dobbiamo soprattutto alla risposta che il nostro sistema sanitario è stato in grado di dare, con il coinvolgimento di tutto il territorio, e al grande lavoro degli operatori sanitari e ai volontari in prima linea negli hub e nei punti di vaccinazione”.

Sul piano del quadro epidemiologico il rapporto settimanale della Fondazione Gimbe evidenzia un lieve calo nella variazione percentuale (-1,5%) dei nuovi casi di positività al Covid rilevati rispetto alla settimana precedente. “Il quadro epidemiologico”, hanno concluso presidente e assessore, “è seguito con la massima attenzione. La battaglia contro il virus è ancora aperta e servirà ancora il massimo impegno e responsabilità da parte di tutti”.

Mario Nieddu - sanità
Mario Nieddu

Giovedì, 20 gennaio 2022

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 0392, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.