La Sardegna si riprende la Sartiglia: dopo un anno di stop imposto dal covid, al via una delle manifestazioni più amate e partecipate. Il sindaco di Oristano Andrea Lutzu: “Una Sartiglia in edizione ridotta ma sarà un’occasione per restituire alla città la sua manifestazione più cara confidando che nel 2023 si possa tornare a viverla nella pienezza della sua straordinaria unicità”.Migliaia di persone hanno partecipato ieri all’inaugurazione dell’antica tradizione equestre: le vestizioni dei componidoris, i cortei dei cavalieri con quasi tutte le pariglie presenti, la benedizione della città e l’incrocio delle spade hanno commosso il folto pubblico che ha acclamato con gioia i protagonisti. “È una gran bella notizia per la città. Con i gremi – aveva annunciato il primo cittadino alla vigilia – l’istituzione e i cavalieri abbiamo cercato una soluzione che potesse soddisfare il desiderio di fare la Sartiglia con la preoccupazione derivante dalla situazione sanitaria e credo si sia trovato un buon compromesso”.I numeri della pandemia, infatti, sono decisamente in calo anche a Oristano e, grazie a ciò, comune e Prefettura hanno organizzato in sicurezza l’evento. È infatti obbligatorio l’utilizzo delle mascherine FFP2, evitare assembramenti, evitare il consumo di alcolici per non creare nuove condizioni di difficoltà per l’ordine pubblico e per le strutture sanitarie che vivono ancora una situazione di grave difficoltà. Una festa “responsabile e senza eccessi”, insomma. Per oggi e i prossimi giorni sono tanti gli appuntamenti in programma: alle ore 14 si terrà la vestizione all’ex Teatro San Martino; alle 14,45 la sfilata del corteo (Via Crispi, via Vittorio Emanuele, via Duomo) e alle 15, in via Duomo, l’atteso incrocio delle spade sotto la stella e benedizione. Subito dopo si svolgerà la sfilata del corteo della Sartiglia (Via Duomo, Via Sant’Antonio, Via Diego Contini, Piazza Roma, Via Mazzini, Via Solferino, via Vittorio Emanuele, via Ciutadella de Menorca).Martedì 1° marzo si prosegue con il gremio dei falegnami in via Solferino e la vestizione de su Componidori, la sfilata del corteo della Sartiglia, il gremio dei falegnami e la svestizione de su Componidori.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.